fbpx

Cortana rovina le Surface Headphones

La mia esperienza con le Surface Headphones.

 

Recentemente ho controllato su Youtube e ho notato che nessuno in Italia ha ancora pubblicato una recensione delle Surface Headphones. Ho quindi deciso di rimediare facendone una io.

Ok, non é una stranezza che non ci siano recensioni italiane. Di fatto le Surface Headphones in Italia non sono nemmeno. Potete tranquillamente importarle come ho fatto io, ma com’é l’esperienza in Italia?

Sono pur sempre cuffie e la qualitá audio non cambia di paese in paese. Ma queste sono cuffie premium e hanno l’integrazione con Cortana, l’assistente vocale di Microsoft. Di fatto Cortana é la companion app delle cuffie. Da lí potete modificare tutte le impostazioni, tra cui l’equalizzatore, i comandi, aggiornare il firmware ecc.

E qui cominciano i problemi: Cortana non é disponibile in Italia! Se siete su pc nessun problema, c’é un app apposta sul Microsoft Store. Se siete su Android dovrete scaricarvi manualmente l’apk al di fuori del PlayStore (che non é una cosa bellissima) e se siete su iOS beh, allora niente da fare.

Vedete, i problemi di queste cuffie sono tutti qui in Cortana. Sono cuffie con un design meraviglioso, la custodia é super premium e hanno un sistema di controllo geniale ma Cortana, che tra l’altro é morta secondo la stessa Microsoft, é integrata cosí cosí. Le cuffie supportano il comando “Hey Cortana” ma il piú delle volte non funziona e i tempi di attesa per le risposte sono davvero eterni. Potete sostituire Cortana con Google Assistant ed é un bene ma niente da fare se, come me, usate Alexa.

Quindi ottimo design, ottime funzionalitá ma Cortana rovina davvero il pacchetto.

Se davvero Cortana é morta rendete le cuffie universali e compatibili con qualsiasi assistente vocale e non costringeteci ad usare un app che non vogliamo. Per favore.