Ecco Things OS e la nuova famiglia 3P

La mia mossa per entrare nel mercato delle cose: i nuovi 3P sono ripensati dall’interno e si basano su Things os, il mio sistema operativo disponibile per TUTTI i dispositivi IOT.

In futuro ci saranno miliardi di dispositivi IOT. Tutto sarà smart. Già adesso vediamo che il mondo va in quella direzione e una nuova categoria di dispositivi si sta facendo strada nelle case di tutti: gli smart speaker, piccoli e intelligenti device grazie agli assistenti vocali a cui si può chiedere qualsiasi cosa.

DUE NUOVI 3P, RIPENSANTI DALL’INTERNO IN UN DESIGN MIGLIORATO

A Marzo é nato 3P, il mio smart display personale, pensato da me sia dal punto di vista hardware sia da quello software. Era un esperimento, un modo per vedere fin dove potevo spingermi con quello che potevo comprare su internet. Oggi arriva la nuova famiglia 3P, con ben 2 nuovi modelli, uno bianco e uno con uno chassis trasparente. Entrambi montano la nuova raspberry pi 3+, il doppio piú veloce sia dal punto di vista della CPU e del trasferimento di rete. Mai un blocco, un crash o un rallentamento. I nuovi 3P sono oggetti potenti e rapidi. Tutto questo inglobato in un design migliorato che mantiene anche l’eleganza del passato.

THINGS OS, IL MIO SISTEMA OPERATIVO PER OGNI DISPOSITIVO IOT AL MONDO

Ma é Things OS la vera novitá. Ricostruito da zero con tutto quello che ho imparato da 3POS, Things OS non é solo il sistema operativo di 3P ma é anche un sistema operativo per TUTTI i dispositivi IOT, scaricabile da tutti e installabile ovunque. Anche su PC e smartphone, volendo. Nasce in due varianti: una basata su Windows IOT, con Cortana inclusa e l’altra basata su Android Things. Il supporto di Google Assistant per quest’ultima é in arrivo nel 2019. Qui c’é il link per i download e tutti i dettagli sulle funzionalitá, in una parte del mio sito che ho dedicato completamente a 3P e Things OS. L’intero progetto sbarca inoltre su Hackster per allargarne la visibilitá e ottenere Feedback.

TUTTI POSSONO COSTRUIRE IL PROPRIO 3P

Se siete appassionati di IOT ho pane per i vostri denti. Potete seguire le istruzioni su HackStarter e costruire il vostro stesso 3P, oppure cambiare completamente hardware ma scaricare Things OS, che si adatta in automatico al vostro dispositivo ed é disponibile sia su Windows 10 IOT che Android Things.

Siamo ancora agli inizi di questo settore di mercato e anche se siamo alla seconda generazione di 3P, questo é un progetto che considero ancora un esperimento. Ascolteró feedback, miglioreró e continueró a rilasciare nuove versioni. Il futuro é imprevedibile ma il segnale che voglio dare oggi é questo: qualunque sarà la direzione del settore IOT, io sono attento. Il progetto 3P, che ora comprende anche Things OS, é qui per restare.